292015giu

CONVERSIONE DEL BENDAGGIO A SLEEVE GASTRECTOMY

Il bendaggio gastrico è una procedura chirurgica che consiste nel posizionamento di un anello di silicone nella parte alta dello stomaco allo scopo di creare un compartimento gastrico dal volume di 15 – 20 ml, che andrà a costituire un nuovo, piccolo neo-stomaco. Il bendaggio gastrico è un intervento restrittivo, ciò significa che la perdita di peso si ottiene con la riduzione dell’introito di cibo; infatti viene ridotta la capacità dello stomaco in modo da limitare la quantità di cibo che può essere consumata in una sola volta, inducendo nel paziente un senso precoce e duraturo di sazietà. Il bendaggio gastrico richiede da parte del paziente una rieducazione alimentare al fine di conservare la perdita di peso che si ottiene nel post intervento. Purtroppo però, ad oggi, questo tipo di intervento riporta  risultati deludenti in termini di calo ponderale a lungo termine. La percentuale di fallimenti, cioè di recidive è alta, così come elevata è la perdita di pazienti al follow up. In questo caso, cioè quando il paziente ha un fallimento dopo il posizionamento di un bendaggio gastrico, il chirurgo bariatrico può convertire il bendaggio a sleeve gastrectmoy che ad oggi è uno degli interventi più praticato, con elevate percentuali di successi in termini di calo ponderale a lungo termine e che permette di evitare complicanze collegate al bendaggio come lo scivolamento del bendaggio, l’erosione dello stomaco e l’ostruzione gastro esofagea. Presso la nostra struttura è possibile convertire il bendaggio gastrico in sleeve gastrectomy in un unico tempo chirurgico (qualora possibile). La nostra casistica riporta circa il 48% e il 66% di EWL (perdita del peso corporeo in eccesso) rispettivamente a 12 e 24 mesi. Inoltre abbiamo potuto osservare che circa il 78% dei bendaggi gastrici che presentava sintomi di reflusso gastroesofageo ha avuto la completa risoluzione del problema  dopo la conversione a sleeve gastrectomy. In conclusione possiamo consigliare ai pazienti portatori di bendaggio che non hanno ottenuto i risultati desiderati di rivolgersi presso un centro specializzato SICOB per effettuare una consulenza e capire se sono candidati per effettuare una conversione da bendaggio a sleeve gastrectomy con il minimo rischio .


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato *